Qual è il valore legale della Firma Digitale?

I presupposti giuridici che rendono possibili transazioni legali fatte grazie a queste tecnologie, si fondano soprattutto sull'articolo 15 comma 2 della legge 15 marzo 1997 n. 59, la cosiddetta "Bassanini 1", che recita:
"Gli atti, dati e documenti formati dalla pubblica amministrazione e dai privati con strumenti informatici o telematici, i contratti stipulati nelle medesime forme, nonché la loro archiviazione e trasmissione con strumenti informatici sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge...". L'attuale Codice dell'Amministrazione Digitale, D. Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 dispone inoltre, all'art. 21, comma 2, che "il documento informatico, sottoscritto con firma digitale o con un altro tipo di firma elettronica qualificata, ha l'efficacia [della forma scritta] prevista dall'articolo 2702 del codice civile. L'utilizzo del dispositivo di firma si presume riconducibile al titolare, salvo che sia data prova contraria".

INDIETRO

Condividi su
Serve maggiore supporto?

L'informazione che hai trovato non soddisfa le tue richieste? Ti ricordiamo che è possibile utilizzare la chat del sito o contattarci via form per ricevere assistenza sui prodotti ed i servizi.

Contattaci

Acquista Marche Temporali InfoCert

A partire da 100, 150, 500 e 1000 Marche Temporali InfoCert subito disponibili e con Pieno Valore Legale in tutti gli Stati dell'Unione Europea. È possibile richiedere preventivi per grandi volumi di Marche Temporali Infocert.

Acquista il prodotto
Diventa Partner

Diventa partner di Ufficio Camerale, sei da subito operativo per la vendita di prodotti come la Firma Digitale, le Marche Temporali, la Fatturazione PA, Le visure camerali e catastali.

Diventa Partner

Contatti
Hai già consultato le FAQ e non hai trovato il contenuto che cercavi? Puoi utilizzare la chat del sito oppure mandarci una email utilizzando il form.

Contattaci