La fattura emessa verso un consumatore finale, persona fisica, con codice fiscale va fatta obbligatoriamente in formato elettronico o soltanto in caso ci sia richiesta da parte del cliente?

Il fornitore è sempre tenuto a trasmettere la fattura in formato XML tramite Sistema di Interscambio, anche per i clienti consumatori finali.

Quindi, esiste un obbligo a prescindere dalla richiesta del cliente. Per i clienti consumatori finali è obbligatorio inserire in fattura il codice fiscale (nella sezione delle informazioni anagrafiche) e il codice convenzionale “0000000” (nella stringa in cui deve essere inserito il “codice destinatario”).

Oltre alla trasmissione del file XML tramite SDI il fornitore deve consegnare direttamente al cliente consumatore finale una copia informatica o analogica della fattura elettronica, salvo che quest’ultimo non vi rinunci.

Acquista il software per l'invio di Fatture Elettroniche tramite il link https://www.ufficiocamerale.com/b2c/prodotti/fatturazione-elettronica/

INDIETRO

Condividi su
Serve maggiore supporto?

L'informazione che hai trovato non soddisfa le tue richieste? Ti ricordiamo che è possibile utilizzare la chat del sito o contattarci via form per ricevere assistenza sui prodotti ed i servizi.

Contattaci

Prodotti Fatturazione Elettronica
Acquista Marche Temporali Aruba

A partire da 250, 500 e 1000 Marche Temporali Aruba subito disponibili. È possibile richiedere preventivi per grandi volumi di Marche Temporali Aruba.

Acquista il prodotto
Diventa Partner

Diventa partner di Ufficio Camerale, sei da subito operativo per la vendita di prodotti come la Firma Digitale, le Marche Temporali, la Fatturazione PA, Le visure camerali e catastali.

Diventa Partner

Contatti
Hai già consultato le FAQ e non hai trovato il contenuto che cercavi? Puoi utilizzare la chat del sito oppure mandarci una email utilizzando il form.

Contattaci