In caso di fattura scartata dallo SDI come ci si può comportare?

L’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito nella circolare 13/E/2018, in particolare ha affermato che nel caso in cui la fattura precedentemente trasmessa sia stata scartata dal Sistema di interscambio, la fattura va inviata nuovamente, entro cinque giorni dalla notifica di scarto, preferibilmente con la medesima data e numero del documento originario.

Acquista il software per l'invio di Fatture Elettroniche tramite il link https://www.ufficiocamerale.com/b2c/prodotti/fatturazione-elettronica/

INDIETRO

Condividi su